Many thanks to Hanzík for the Czech translations!

tcc-case-title
un po 'geeky  un po 'geeky

Caso 120

Plug and Play

Al monaco Wangohan era stato assegnato lo sviluppo di un’applicazione Web. Per questo compito aveva scelto un nuovo promettente framework, ma poiché gli era sconosciuto la sua prima implementazione era strana e fragile. Per settimane Wangohan lavorò per correggere i problemi, ristrutturando il codice mentre la sua conoscenza del framework cresceva. Per la data di rilascio la sua applicazione era elegante oltre ogni immaginazione, e gli abati del Clan del Ragno furono d’accordo nel consentire il nuovo strumento per i progetti futuri.

“Ma prima,” disse l’abate minore, “dobbiamo implementare i componenti fondamentali che serviranno al Tempio, e fornirli a tutti quelli che useranno questo framework.”

Con grande costernazione di Wangohan, il monaco Landhwa venne scelto per questo compito. Ancora peggio, Landhwa non aveva alcun interesse a studiare il codice di Wangohan, né a imparare da Wangohan i molti particolari del framework. Invece Landhwa consultava Wangohan solo quando non poteva preoccuparsi di trovare da solo una risposta a qualche semplice domanda.

Infine Wangohan chiese all’abate minore del Clan del Ragno perché Landhwa fosse stato scelto per guidare l’adozione del framework.

“È abile con il codice, non aveva molto lavoro, e non ha obiettato di fronte all’opportunità,” disse l’abate minore con aria indifferente.

Wangohan si inchinò ed uscì.

- - -

Il giorno successivo, la maestra Suku convocò Wangohan nella propria camera.

“L’abate minore è malato di crampi allo stomaco di natura molto spiacevole,” disse. “La causa è sconosciuta, ma sospetto che sia della cannella cattiva.”

“È un malanno comune,” convenne Wangohan.

“Stavo per suggerire lo stesso all’abate minore, ma ho scoperto che lo avevi già portato nella sala operatoria,” disse Suku. “Non sapevo che il Tempio avesse una sala operatoria.”

“La sua funzione primaria è quella di capanna del carpentiere.”

“E presumo che la funzione primaria del chirurgo sia quella di carpentiere?”

“Sì,” disse Wangohan. “Ma come ho detto all’abate minore: è abile con le lame, non aveva molto lavoro, e non ha obiettato di fronte all’opportunità.”

Topics...  management, planning