Many thanks to Hanzík for the Czech translations!

tcc-case-title
estremamente geeky  estremamente geeky

Caso 166

Tempus fugit

(Sorry, this page has not been translated by the translator you selected.)

Il Clan delle Ossa di Ferro aveva appena applicato l’ultimo aggiornamento ai server del Tempio. Dopo aver esaminato alcuni file in /usr/include, il maestro Yishi-Shing scosse la testa.

Un monaco se ne accorse e chiese: “Maestro, vedete forse ragione per preoccuparvi?”

Yishi-Shing disse: “Il tipo time_t, tramite cui si ottiene l’attuale ora del sistema, è stato dichiarato come un signed long—di meri sessantaquattro bit.”

Perplesso, il monaco avviò l’applicazione abaco sul suo tablet e spostò rapidamente le perle. “Un numero del genere può rappresentare all’incirca duecentonovantadue miliardi di anni, nel futuro o nel passato” disse il monaco.

“E questo non ti preoccupa?” chiese Yishi-Shing. “L’esistenza stessa terminerà in un numero finito di secondi, e persino gli architetti del nostro sistema operativo ci deridono per ciò!”

Il monaco pensò per un istante e disse: “Non molto tempo fa time_t era di soli trentadue bit—incapace di contare per soli due secoli. Il tipo è stato espanso fino ad avvicinarsi a pochi decenni dalla fine dell’Universo. Ne deduco che, entro la fine dei prossimi duecentonovantadue miliardi di anni, riceveremo un altro aggiornamento.”

Il maestro fu confortato.