Many thanks to Hanzík for the Czech translations!

tcc-case-title

L’Imperatore era furibondo per i difetti del nuovo sistema di elaborazione ordini che aveva commissionato, e così inviò un messaggero al tempio, per indagare sui monaci.

“Sua Eccellenza vi ha mandato i suoi Analisti Aziendali più fidati per garantire che tutte le caratteristiche avrebbero funzionato come previsto.” disse il messaggero accigliato. “Non avete compreso nessuna delle loro numerose presentazioni in PowerPoint?”

“Abbiamo partecipato a ciascuna di esse,” disse il maestro Java. “E tutto ciò che è stato sentito, è stato compreso”.

Il maestro fece portare una piccola ciotola di riso davanti al messaggero, che lo terminò prontamente. Il messaggero si asciugò la bocca sulla manica e continuò: “Quegli stessi Analisti vi hanno fornito diecimila pagine di documenti di requisiti, meticolosamente illustrati fino all’ultimo caso d’uso. Non vi siete scomodati di esaminarli?”

“Abbiamo passato al setaccio ogni pagina,” disse il maestro Java. “E tutto ciò che è stato letto, è stato compreso.”

Il maestro fece portare una tazza di tè fumante davanti al messaggero, il quale lo tracannò in un fiato. Poi il messaggero cadde in avanti, sul tavolo, morto.

Il maestro chiese ai suoi discepoli: “Non sapeva il messaggero che è nostra abitudine circondarci di cibo e bevande avvelenate, per meglio resistere alla tentazioni della carne?”

Disse il monaco più saggio: “Tutto ciò che è stato osservato dal messaggero, è stato compreso.”

Topics...  requirements