Many thanks to Hanzík for the Czech translations!

tcc-case-title
moderatamente geeky  moderatamente geeky

Caso 31

Il sandalo eloquente

Due monaci portarono la loro discussione al maestro Kaimu. Gli chiesero: “È un valore nullo un valore, o l’assenza di un valore?”

“Nullo” disse il maestro, e andò via.

I monaci quindi procedettero a discutere sul significato della risposta del maestro, anche dopo che il clan si fu ritirato nel dormitorio e tutte le lampade furono spente:

Il primo monaco insisteva che quello nullo dovesse essere un valore, perché il maestro l’aveva usato per rispondere a una domanda.

Il secondo monaco insisteva che quello nullo non dovesse essere un valore, perché la risposta senza risposta non includeva nessuna delle alternative proposte.

Un terzo monaco, che stava cercando di dormire, urlò e lanciò il suo sandalo nell’oscurità.

Un quarto monaco chiese scaltro: “Era quella un’eloquente richiesta di silenzio, o l’assenza di un’eloquente richiesta di silenzio?”

Mentre i due monaci ci pensavano, la luna si levò.

Topics...  philosophy, null