Many thanks to Hanzík for the Czech translations!

tcc-case-title
non geeky  non geeky

Caso 38

Linguaggio

Un novizio chiese al maestro Java Banzen: “Qual è il più perfetto linguaggio di programmazione?”

Il maestro rispose: “Quello che ottiene il risultato desiderato con il minor sforzo dell’utente.”

Il novizio chiese: “C’è un linguaggio che eccede tutti gli altri in questo senso?”

Il maestro rispose: “Costruiscimi un giardino di diecimila pietre!”

Il commento di Qi

Anche in amministrazione hanno il loro linguaggio di programmazione, ma quello che producono è spesso difettoso.

Il poema di Qi

Che il giardino fosse costruito o meno,
il desiderio di Banzen era realizzato.
Il novizio non venne più a chiedere consiglio—
le parole celano l’intento.

Topics...  philosophy, languages