Many thanks to Hanzík for the Czech translations!

tcc-case-title
moderatamente geeky  moderatamente geeky

Caso 99

Regina Errore

(Sorry, this page has not been translated by the translator you selected.)

Trovando tutte le altre forme di comunicazione carenti, il monaco Wangohan affrontava spesso il lungo percorso che portava dalla montagna alla capanna di Zjing per discutere le sue decisioni di design. Quando la sua applicazione Web ebbe preso abbastanza forma da poter essere visualizzata in un browser, Wangohan fece un ultimo viaggio per dimostrare i frutti del proprio lavoro.

Zjing lasciò che il monaco scorresse attraverso le molte schermate che aveva implementato, bevendo il suo tè in silenzio. Quando giunse il momento adatto, chiese la tastiera e inserì dei caratteri casuali in un campo che avrebbe dovuto contenere una data. I caratteri furono accettati senza protesta.

Zjing inviò il modulo. La data invalida fu accettata e nessun messaggio di validazione comparve.

Zjing modificò quindi i parametri dell’URL in modo che facesse riferimento a un record di un altro utente, uno a cui non avrebbe dovuto poter accedere. Il record fu visualizzato.

Infine Zjing rimosse completamente l’ID del record dall’URL. Comparve una schermata bianca contenente solo le parole 500 Server Error.

Zjing si girò verso il monaco imbarazzato, dicendo: “Questi bug sono stati covati da una Regina Errore, che senza dubbio ha ancora una prole numerosa nel suo nido. Se hai capito, torna all’alba di domani alla Strada della Luna Calante.”

Wangohan fece come gli era stato detto. Ma aveva appena lasciato le terre del tempio quando la strada terminò improvvisamente a un precipizio dove veniva cambiato un ponte bruciato. Mentre il monaco indugiava sul bordo, chiedendosi se fosse il caso di prendere un altro sentiero, arrivarono i lavoratori per iniziare le costruzioni del giorno. Il loro primo compito fu lo srotolamento di una grande rete di sicurezza sotto lo scheletro del nuovo ponte.

Il monaco tornò al tempio, illuminato.